Capodanno a Lione

Dove: Lione, Francia 🇫🇷

Come: Viaggio con amici, fai da te.

Quando: Dicembre 2017.

Budget: 350€ in due.

Durata: 4 giorni.

Tour: In auto da Milano a Lione.

Cosa fare a Capodanno? La solita domanda a cui spesso non si riesce a dare risposta mi frullava per la testa ormai da tempo 😅 ma era già il mese di settembre e ancora non avevo trovato idee per l’ultimo dell’anno… Così guardando la cartina e cercando una meta raggiungibile in auto da Milano mi sono soffermata in Francia. Mai avrei pensato che potesse interessarmi una città come Lione e invece mi sono dovuta ricredere. Posizione geografica interessante, a metà strada tra Nizza, Marsiglia e Parigi e a poche ore di strada da Milano. La città ha molto da offrire: storia, cultura e gastronomia… tanto che nel 1998 l’UNESCO ha posto sotto la sua tutela i quartieri di Fourviere, Vieux Lyon, Croix Rousse e Presqu’ile. Si tratta di una città piccola, da girare piacevolmente a piedi.

Lione
Piazza a Lione

Ho deciso di prenotare in un hotel del gruppo Accor, un hotel che già avevo addocchiato da tempo e che volevo sperimentare di persona: il Mama Shelter. Mama Shelter è più di un semplice hotel: è uno spazio accogliente, vivace ma soprattutto divertente! Un hotel di design (progettato da Philippe Starck) a costi davvero contenuti (si tratta di un due stelle in fin dei conti, ma ne merita almeno 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️). Il bar/ristorante stravagante della struttura ben si presta a feste pazze così la serata di Capodanno abbiamo deciso di passarla lì. Plus: ogni camera è dotata di una Apple TV con film gratuiti anche in italiano. Inoltre troverai un mini angolo cucina se vorrai scaldarti qualcosa in camera.

Mama loves you!
La camera al Mama Shelter
Il buffet della colazione

Lione si è dimostrata una città a misura d’uomo, infatti abbiamo girato sempre a piedi senza troppa difficoltà. Inoltre pur essendo fine dicembre abbiamo trovato una temperatura davvero gradevole, non rigida come temevo prima della partenza. Un punto in più per la città! Durante le tue passeggiate ricordati di salire sulla collina di Fourvière per godere di un favoloso panorama sui tetti della città. Nelle giornate di sole da qui potrai vedere addirittura il Monte Bianco. La collina di Fourvière è anche il centro spirituale e religioso di Lione, al punto da esser stata rinominata “la collina che prega” per la presenza di diverse chiese, tra cui le due più famose sono la Basilica di Notre Dame e la Cattedrale di Saint Jean.

Il quartiere di Vieux Lyon non deve la sua popolarità solo alla presenza della Cattedrale, ma anche a quella dei traboules, ovvero stretti passaggi pedonali che collegano strade diverse passando all’interno di edifici e cortili privati. Divertiti a perderti al loro interno girovagando per la città!

Mur des Canuts

“La collina che lavora”, invece, è Croix Rousse, quartiere operaio per secoli a se stante, che nel XIX secolo si è fuso al resto della città dopo l’abbattimento delle mura medievali. La zona deve la sua popolarità ai canuts, gli operai della lavorazione della seta nel corso dell’Ottocento protagonisti di diverse lotte sociali per il miglioramento delle condizioni lavorative e di salario. Ma c’è un altro particolare che rende indispensabile la visita da queste parti, ovvero il Mur de Canuts, il più grande murales d’Europa. Il dipinto raffigura il quartiere stesso coi suoi palazzi, le sue strade e i suoi abitanti. Un’opera gigantesca, che nel corso degli anni ha subito diversi ritocchi per tenerlo al passo coi cambiamenti di una zona che da proletaria è diventata bohemienne. Da vedere!

Tips: ti consiglio di provare questo ristorantino tipico nella vecchia Lione, La Traboulerie. Inoltre, l’hotel scelto per il nostro weekend dispone di un parcheggio coperto, a pagamento, utile per chi come noi ha optato per l’auto come mezzo di trasporto.

Tools: Booking, TripAdvisor.

Quali sono i prossimi viaggi in programma? Scoprilo!

Seguimi su Instagram @muttitravels

Un pensiero riguardo “Capodanno a Lione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.