Weekend negli Emirati

Dove: Abu Dhabi e Dubai, Emirati Arabi 🇦🇪

Come: Viaggio di lavoro (di Davide).

Quando: Agosto 2014.

Budget: 0€ si trattava di un viaggio di lavoro, mi sono aggiunta all’ultimo momento! ❤️

Durata: 4 giorni.

Volo: Emirates, da Malpensa, volo diretto.

Visto: Non necessario.

Tour: Abu Dhabi e Dubai.

Se leggi Emirati Arabi e Agosto nella stessa frase cambia subito itinerario di viaggio! Agosto è il mese peggiore per visitare queste destinazioni a causa delle temperature elevate e del tasso di umidità che supera il 90%! E allora starai pensando: perché ci sei andata? Nel nostro caso di trattava di un viaggio di lavoro programmato quasi per caso (Davide aveva delle riunioni da sbrigare lì), in una destinazione che non avevo ancora avuto il piacere di visitare quindi… pronti, partenza e via! ✈️ 4 giorni negli Emirati Arabi.

Dubai
Burj Khalifa

Abu Dhabi

Prima tappa: Abu Dhabi. L’impatto con la temperatura esterna devo ammettere che è stato davvero traumatico ma un pochino alla volta mi sono abituata. Avendo a disposizione solo un paio di giorni da incastrare con gli impegni di lavoro ci siamo dovuti concentrare solo sulle attrazioni principali, ma fortunatamente abbiamo un amico che vive a Dubai e che ci ha accompagnati in giro per la città (in auto, con l’aria condizionata!). L’hotel dove abbiamo alloggiato è sicuramente uno dei migliori in cui sia mai stata: Hyatt Capital Gate, la più alta torre pendente del mondo! Davvero di impatto. Questo hotel 5 stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ dispone di lussuose camere e suite con vista panoramica sulla città. Attenzione ovviamente alla colazione che costa giusto quei 30$… Plus: Agosto sarà anche il periodo più caldo ma è anche quello più economico. Siamo infatti in bassa stagione e i super hotel offrono camere a prezzi decisamente abbordabili. Why not?

Hyatt Capital Gate

Da non perdere

La Grande Moschea Sheikh Zayed. Considerata una delle meraviglie del mondo moderno, si tratta di un classico esempio di architettura orientale in cui primeggia l’uso del marmo bianco. Nel cortile potrai ammirare mosaici di fattura italiana, mentre all’interno troverai il tappeto più grande del mondo! Importante per le donne coprirsi la testa prima di accedere alla moschea, per rispetto della religione e della cultura locale.

Moschea – Esterno
Moschea – Interno

Ferrari World

Una serie di giostre e attrazioni dedicate alla Ferrari. Da non perdere: le montagne russe più veloci al mondo! (Guarda qui). Ci siamo stati con i nostri amici locali e ci siamo davvero divertiti. Essendo bassa stagione, il parco era praticamente semi deserto… niente code!

Ferrari World

Dubai

Da Abu Dhabi ci siamo poi spostati in taxi a Dubai (circa un’oretta) e nel nuovo hotel per i prossimi due giorni: Address Dubai Mall. Hotel 5 stelle costruito a fianco del famoso Mall della città, con balconcini vista Burj Khalifa. Plus: l’hotel è collegato al centro commerciale da un passaggio diretto, ergo non si deve uscire sotto il sole cocente per andare a fare shopping! 👯‍♀️

Deira Dubai

Il souk nella vecchia Dubai merita una visita. Un suggestivo salto indietro nel tempo per conoscere il lato più autentico della città. Tienilo in considerazione per una passeggiata e un giro in barca.

Friends in Dubai
Deira Old

At the Top of Burj Khalifa

Prendi l’ascensore e sali sul grattacielo più alto del mondo! Potrai ammirare il migliore panorama su tutta la città. L’accesso alla torre lo trovi direttamente nel Mall. In agosto non c’era molta gente in giro, ma in altri mesi dell’anno ti consiglio di prenotare prima i biglietti. Non dimenticare poi di fermarti alla base per ammirare uno dei tanti spettacoli delle fontane danzanti.

At the Top

E un tuffo nel Golfo Persico? Ci ho provato, ma non è stato per niente emozionante! L’acqua era bollente e una volta fuori l’umidità mi ha letteralmente assalita. 😅 Inoltre la spiaggia era deserta, con me c’era solo un vigilante sulla sua torretta che mi guardava incuriosito… un motivo in più per tornarci, questa volta magari a dicembre!

Spiaggia ad Abu Dhabi

Tips: un comodo servizio che ho testato quando ero da sola è stato il City Sightseeing Tour. Volevo visitare la città e non avevo alcuna voglia di restare in hotel in attesa di Davide. Provalo per girare la città comodamente seduto su un bus. Ricordati però che in agosto il servizio è dimezzato a causa della bassa stagione (io ho girato mezza Abu Dhabi a piedi per trovarlo!).

Tools: TripAdvisor, Booking.

Quali sono i prossimi viaggi in programma? Scoprilo!

Seguimi su Instagram @muttitravels

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.